- ItamaracÓ -

E' un'isola che conta 19 mila abitanti, nello stato del Pernambuco, nella par­te nord - est del Brasile, a 50 Km da Recife; vi risiedono, in abitazioni misere, un gran numero di famiglie poverissime con molti figli.
I bambini assistiti a Itamaracà sono 159, tramite l'Associacao Cem Maes parà Cem Criancas (Cento Mamme per Cento Bambini) così distribuiti Setor Sao Paulo, Bairro Forte Orange 33 bambini, Setor Alto da Felicidade 84 bambini, Setor Rio Ambar, Bairro Baixa Verde 11 bambini, Setor Chiè, Bairro Salinas 19 bambini, Setor Requebra, Bairro Salinas 12 bambini.  
Associazione riconosciuta quale Istituzione Benefica dallo Stato brasiliano, sorta su invito della nostra Associazione nel 2006.
I bambini sono assistiti presso le famiglie tramite buoni mensili per l'acquisto di generi alimentari di prima necessità. Le famiglie ed i bambini assisti sono individuate in relazione al maggior bisogno, senza tener conto dalla fede religiosa che professano.
Il nostro referente è Antonio Alves Bezerra, presidente dell'Associazione, Istituzione Benefica riconosciuta dallo Stato brasiliano.
L'attività dell'Associazione e l'impegno di Antonio e dei suoi collaboratori nella zona è prezioso perché consente di intervenire, con piccoli contributi, anche per sostenere le necessità dei bambini: dalle visite mediche, all'acquisto dei medicinali, al biglietto del bus per andare a scuola, alla manutenzione delle abitazioni, ecc...
In questa zona, come ci scrive Antonio nella sua ultima lettera, grazie ai collaboratori, due volte al mese si incontrano con le famiglie ed i bambini assistiti, nella Cappella di San Paolo a Forte Orange, e provvedono alla preparazione ed alla celebrazione, quando necessario, dei sacramenti: per i bambini battesimo  - prima comunione - cresima; per gli adulti, oltre ai predetti, anche il matrimonio.
Su nostro invito Antonio sta mettendo in moto alcune iniziative per migliorare la vita delle famiglie e dei bambini assistiti. 1 progetti elaborati sono: la costruzione della sede dell'Associazione Cem Maes para Cem Criancas e la costruzione del Centro Comunitario del Club de Maes Unidas na Fé (Club delle Mamme Unite nella Fede). Il Club delle Mamme, riconosciuto quale Istituzione Benefica dallo Stato brasiliano, è stato costituito nel 2007 su impulso di Antonio Alves Bezerra.
La sede dell'Associazione sarà costruita accanto alla Cappella di San Paolo in un'area donata dalla locale Prefettura (corrisponde per noi al Comune). Antonio ci inoltrerà a breve il progetto specifico.
Il Centro Comunitario è già in costruzione nella zona Alto do Ceu Azul (Alto del Cielo Azzurro) su un'area di 1500 metri quadrati. L'obiettivo del progetto è promuovere, per le cinquanta famiglie corsi per l'incentivazione e l'esercizio di attività produttive ed educative e, per gli abitanti della zona, anche un consultorio familiare con servizio medico di base e specialistico.
E' un'isola che conta 19 mila abitanti, nello stato del Pernambuco, nella par­te nord - est del Brasile, a 50 Km da Recife; vi risiedono, in abitazioni misere, un gran numero di famiglie poverissime con molti figli.
I bambini assistiti a Itamaracà sono 159, tramite l'Associacao Cem Maes parà Cem Criancas (Cento Mamme per Cento Bambini) così distribuiti Setor Sao Paulo, Bairro Forte Orange 33 bambini, Setor Alto da Felicidade 84 bambini, Setor Rio Ambar, Bairro Baixa Verde 11 bambini, Setor Chiè, Bairro Salinas 19 bambini, Setor Requebra, Bairro Salinas 12 bambini.  
Associazione riconosciuta quale Istituzione Benefica dallo Stato brasiliano, sorta su invito della nostra Associazione nel 2006.
I bambini sono assistiti presso le famiglie tramite buoni mensili per l'acquisto di generi alimentari di prima necessità. Le famiglie ed i bambini assisti sono individuate in relazione al maggior bisogno, senza tener conto dalla fede religiosa che professano.
Il nostro referente è Antonio Alves Bezerra, presidente dell'Associazione, Istituzione Benefica riconosciuta dallo Stato brasiliano.
L'attività dell'Associazione e l'impegno di Antonio e dei suoi collaboratori nella zona è prezioso perché consente di intervenire, con piccoli contributi, anche per sostenere le necessità dei bambini: dalle visite mediche, all'acquisto dei medicinali, al biglietto del bus per andare a scuola, alla manutenzione delle abitazioni, ecc...
In questa zona, come ci scrive Antonio nella sua ultima lettera, grazie ai collaboratori, due volte al mese si incontrano con le famiglie ed i bambini assistiti, nella Cappella di San Paolo a Forte Orange, e provvedono alla preparazione ed alla celebrazione, quando necessario, dei sacramenti: per i bambini battesimo  - prima comunione - cresima; per gli adulti, oltre ai predetti, anche il matrimonio.
Su nostro invito Antonio sta mettendo in moto alcune iniziative per migliorare la vita delle famiglie e dei bambini assistiti. 1 progetti elaborati sono: la costruzione della sede dell'Associazione Cem Maes para Cem Criancas e la costruzione del Centro Comunitario del Club de Maes Unidas na Fé (Club delle Mamme Unite nella Fede). Il Club delle Mamme, riconosciuto quale Istituzione Benefica dallo Stato brasiliano, è stato costituito nel 2007 su impulso di Antonio Alves Bezerra.
La sede dell'Associazione sarà costruita accanto alla Cappella di San Paolo in un'area donata dalla locale Prefettura (corrisponde per noi al Comune). Antonio ci inoltrerà a breve il progetto specifico.
Il Centro Comunitario è già in costruzione nella zona Alto do Ceu Azul (Alto del Cielo Azzurro) su un'area di 1500 metri quadrati. L'obiettivo del progetto è promuovere, per le cinquanta famiglie corsi per l'incentivazione e l'esercizio di attività produttive ed educative e, per gli abitanti della zona, anche un consultorio familiare con servizio medico di base e specialistico.