Gela


I Cappuccini entrarono a Gela nel 1574 e abitarono l’antico convento abbandonato dai Frati Minori Conventuali, che risale al 1262. Anche la Chiesa risale alla costruzione dell’antico convento. In essa si ammira una bella custodia in legno pregiato, lavorata dai frati Girolamo e Innocenzo da Malta; un dipinto del Paladino raffigurante la B. V. Maria e si conserva una stupenda statua lignea della Madonna delle Grazie a cui si celebra solenne e devota festa il 2 luglio.
Il convento dopo la soppressione è in occasione del colera del 1867 fu prima trasformato in lazzaretto e poi nel 1870 in ospedale e ricovero per trovatelli.
Il vecchio e antico convento negli anni cinquanta venne completamente demolito e subito dopo per opera di P. Enrico Abramo costruito l’attuale con l’annesso Seminario Serafico che ha ospitato gli alunni della scuola ginnasiale fino al 1970.
Attualmente i frati prestano la loro preziosa opera nella parrocchia, soprattutto con l’accoglienza e la direzione spirituali dei gruppi ecclesiali.


FERIALE:
07:45 S Messa
18:00 S. Messa (19:00 Ora legale)

FESTIVO:
08:00 S. Messa
10:30 S. Messa
18:00 S. Messa (19:00 Ora legale)

  • Il primo Giovedì del mese: 
    ore 16:30 Adorazione Eucaristica
  • Il secondo Venerdì del mese: 
    ore 20:00  Adorazione della croce
  • Il primo Lunedì del mese:  
    ore 20:00 Lectio Divina

Sito Internet: https://www.fraticappuccinigela.it/ 


Largo Cappuccini CAP:93012 Gela (CL) Tel.0933/913040 info@fraticappuccinigela.it